Cortese Way

Cortese way: il viaggio nel gusto

da: Gazzetta Gastronomica

Chatwin, nell’Anatomia dell’irrequietezza scriveva: “Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma”.

I viaggi fanno crescere e nutrono un sistema di relazioni dense e indelebili. Per noi appassionati di cibo i viaggi diventano dei modi di esplorare il mondo gastronomico, la cultura alimentare di un luogo, di scoprire nuovi indirizzi, chef e produttori. Per ogni viaggio è bello avere un Virgilio, una persona del luogo, autorevole e amica, che ti dà indirizzi e dritte, consigli e suggestioni.


Pompei tra i tour enogastronomici organizzati da Maurizio CortesePer noi della Gazzetta Gastronomica, oltre che un caro amico e il co-fondatore del progetto GG, Maurizio Cortese è sempre stato il Virgilio della Campania.

E’ lui che chiamiamo per comprare una mozzarella, per capire che vuol dire pasta e soprattutto pizza. Grazie a Maurizio sono nati (e nasceranno) progetti importanti come a’ Pizza e a’ Pasta che ci hanno immersi nella meraviglia della ricchezza partenopea e campana. Da lui mandiamo tutti gli chef del mondo che vogliono capire qualcosa di pizza napoletana e lui regolarmente e con una passione innata, li porta a conoscere i grandi maestri partenopei della pizza. Leggi tutto su: www.gazzettagastronomica.it

 
 
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi le ultime notizie e scopri offerte esclusive e promozioni.

Iscriviti
Members only

Accedi alla area riservata

Accedi